Martini Begin desire

Roma, un MARTINI e un sogno. Tutto questo a una sola condizione: #BEGINDESIRE. La nuova immagine di uno dei brand italiani più apprezzati al mondo cambia prospettiva volgendo lo sguardo verso la speranza e la gioia di vivere. Dopo aver festeggiato 150 anni di successi lo scorso settembre, MARTINI conclude quest’anno con una campagna pubblicitaria di grande effetto e di grande spessore, che guarda con fierezza alla sua storia, ma soprattutto a tutti quei consumatori che hanno reso possibile che MARTINI diventasse un vero e proprio lifestyle. Questo è il fulcro di #BEGINDESIRE: la voglia di prendere in mano la propria vita, il desiderio di poterla cambiare e di viverla fino in fondo. Proprio a quelle persone che sembrano aver perso la rotta, MARTINI dice di non mollare, di non smettere di sognare, di credere ancora che tutto sia possibile e di gioire di questa grande possibilità che è la vita. Lo spot della campagna, diretto dal famoso regista Jake Scott, rappresenta in pieno, tra figure che evocano il passato e continui riferimenti al futuro, quella che è la vera essenza del brand: elegante, raffinato, di tendenza, in una parola: iconico. Tutto questo e molto altro sono ben spiegati dal regista stesso e da tutte le persone che stanno dietro a questo grande progetto nel canale YouTube dedicato alla nuova campagna.

Scott, volutamente, tralascia per un attimo la reale identità dello spot per trasformarlo in un vero e proprio inno, lasciando allo spettatore, che ammira quasi estasiato lo sviluppo della scena, un sapore dolce in bocca e un grande invito, quello di vivere. Interamente girato nell’incantevole cornice che solo una città come Roma sa offrire, in un ambientazione tra il reale e l’onirico, ha come protagonisti un uomo misterioso che guida una folla verso la ricerca di un qualche cambiamento, e un’incantevole ragazza, che viene trascinata da questo turbinio di gente ed esortata a guardare oltre, a desiderare altro, alla scoperta del proprio futuro.