Ibeyi

Le sorelle Lisa-Kaindé e Naomi Diaz, figlie del percussionista Anga Díaz (Buena Vista Social Club), sono le Ibeyi (ibeì) e rappresentano il fenomeno musicale del momento.

La loro è una miscela ritmica ed incalzante che mescola inglese, francese e yoruba (una lingua nigeriana arrivata con gli schiavi a Cuba nel 18° secolo). L’album omonimo, prodotto da Xl Recordings, è testimonianza della loro natura poliglotta. Canti rituali interrotti duramente da campionamenti e sinth, voci jazz capaci di sovrapporsi armonicamente. Nella macabra tendenza che obbliga ad inviduare affinità e similutidini si sono scomodati i nomi di Bjork e Fever Ray. E’ sufficiente godersi il disco: cosmopolita e sorprendente. Un viaggio introspettivo adattabile a qualsiasi cultura o individuo.

Ibeyi

Ibeyi