Dead Shrimp

Dead Shrimp, esce oggi il debut album della band nu-bluez romana. Sintitola proprio come loro, Dead Shrimp, il primo album della band romana composta da Alessio Magliocchetti Lombi (chitarra slide), Sergio De Felice (voce) e da Gianluca Gianasso (batteria, washboard, voce) che esce oggi per Ali Buma Ye! Records e distribuito da Audioglobe.

Il cd prodotto dai tre musicisti, è composto da 10 canzoni, tre cover di classici del blues e 7 brani originali. Più di ogni altra cosa, il disco conferma quanto il trio sia in grado di coniugare in maniera personale e ispirata la tradizione del blues più autentico e classico con suggestioni che appartengono ad altri linguaggi e stili. Proprio per questo, il termine “nu bluez” è quello che sintetizza perfettamente il suono e l’attitudine dei Dead Shrimp, il trio, infatti, celebra e rispetta la tradizione del blues (soprattutto quello del Delta Mississippi) per poi proporre qualcosa che è profondamente legato alla sensibilità dei nostri giorni. Chiamateli “nuovi tradizionalisti” oppure “figli ribelli del blues” ma la sostanza non cambia: questo è un disco che rappresenta al meglio la nuova generazione italiana del blues.

Dead Shrimp

Dead Shrimp